Progetto

Il progetto Zenobia, degli architetti Simone Tocchetti e Luca Pessina di Lugano, è stato scelto tramite una procedura di concorso di progettazione internazionale svolta fra ottobre 2010 e luglio 2011.

Il progetto Zenobia rappresenta una soluzione di qualità dal profilo sia urbanistico che funzionale per consentire lo sviluppo dell’USI e della SUPSI in prospettiva di medio e lungo termine.

Caratterizzato da una doppia matrice – implosiva al centro con la configurazione di una tipologia a corte, esplosiva all’esterno con la libera estensione volumetrica ai bordi – il progetto ha convinto in particolare con l’allineamento su via La Santa e con la suggerita cucitura del contesto a nord e a est. Gli accessi su ogni lato, correttamente calibrati e differenziati conferiscono allo spazio della corte una valenza al contempo urbana quasi di attraversamento e al campus vero e proprio una dimensione di appartenenza collettiva inequivocabile, esteso opportunatamente agli spazi interni di accoglienza.

In aggiunta ai contenuti di specifica pertinenza dell’USI e della SUPSI, il progetto prevede anche la realizzazione di diversi spazi comuni, una sala polivalente, un’area per esposizioni, una mensa, un asilo nido e degli spazi per attività sportive.

Per maggiori informazioni sul concorso: