Processi chiave

Il Sistema di garanzia della qualità messo in atto si sviluppa a partire da 22 processi interconnessi e suddivisi in 4 contesti operativi:

  • la strategia;
  • i mandati istituzionali con la formazione, la ricerca e le prestazioni di servizio;
  • la governance e gestione;
  • le risorse e i portatori d’interesse.

I processi sono correlati agli standard di qualità applicabili all’accreditamento istituzionale e attuano le prescrizioni secondo la Legge federale sulla promozione e sul coordinamento del settore universitario svizzero (LPSU).

 

Contesto operativo Processi chiave
1. Strategia P1 – Strategia
2. Mandati
istituzionali:
formazione,
ricerca e
prestazioni di
servizio
P2 – Valutazione del portafoglio della formazione di base
P3 – Valutazione del percorso formativo
P4 – Valutazione dell’insegnamento da parte degli studenti
P5 – Sviluppo delle competenze pedagogico-didattiche dei docenti
P6 – Sistema di gestione della formazione continua
P7 – Progetti di ricerca e prestazioni di servizio
P8 – Valutazione delle unità di ricerca e di servizio
P9 – Proprietà intellettuale
3. Governance
e gestione
P10 – Partecipazione
P11 – Definizione delle normative
P12 – Indicatori
P13 – Pari opportunità
P14 – Gestione dei rischi
P15 – Revisione interna
4. Risorse e portatori di interesse P16 – Collaboratori
P17 – Finanze e controlling
P18 – Gestione dell’informatica
P19 – Real Estate e Facility Management
P20 – Mobilità studenti e collaboratori
P21 – Ciclo di vita dello studente
P22 – Comunicazione organizzativa