Analisi dei bisogni e ridefinizione dell’offerta di prestazioni sanitarie e servizi commerciali della Fondazione Casa Anziani Regionale San Donato di Intragna

Descrizione

La Fondazione Casa Anziani Regionale San Donato gestisce un Centro per persone anziane che si propone di accogliere i residenti e i loro famigliari in un ambiente ospitale, offrendo ottantasei posti letto per degenze temporanee e di medio-lunga durata. La Fondazione è stata confrontata negli ultimi anni con importanti misure di riorganizzazione, che hanno toccato sia il Consiglio di Fondazione, sia alcune posizioni dirigenziali chiave. La struttura è inoltre caratterizzata da un rilevante indebitamento ed è confrontata con una pressione sul grado di occupazione dei posti letto. Tuttavia, essa resta un punto di riferimento per i Comuni delle Centovalli e delle Terre di Pedemonte.

Il settore delle Case per Anziani deve confrontarsi con le previsioni future riguardanti il fabbisogno di prestazioni contenute nella Pianificazione integrata LAnz-LACD 2021-2030 e con gli approcci innovativi alla presa in carico descritti nel Modello CURAVIVA. Tra le sfide del futuro vi è altresì l’adeguamento dell’offerta sociosanitaria alle esigenze degli anziani nati durante il babyboom, i quali tenderanno a vivere sempre più a lungo presso il proprio domicilio e mostreranno nuovi bisogni sociosanitari. Tale aspetto è da conciliare con la particolare morfologia del territorio di riferimento, il quale può essere definito rurale e remoto e, quindi, a rischio di isolamento sociale.
L’obiettivo principale del progetto consiste dunque nel supportare la Fondazione Casa Anziani Regionale San Donato nella definizione di una strategia e di un piano di azione destinati a porre le basi per un riorientamento del portafoglio di attività.
Per la raccolta dei dati riguardanti le persone anziane si è fatto riferimento al sito dell’Ufficio di Statistica del Canton Ticino e al sito di CURAVIVA. Per quanto concerne invece l’analisi demografica e del funzionamento interno alla CPA, sono stati intervistati numerosi attori esterni e interni, i quali hanno fornito importanti informazioni.
Grazie a un’accurata analisi, sono state in seguito sviluppate una serie di proposte di carattere sanitario e commerciale, le quali sono state valutate in termini di priorità sulla base di alcuni criteri di fattibilità.

 

 

Team di progetto

Melanie Ajetaj
Micael Melo Correia
Alessia Lufrano
Sara Zanini

Partner di progetto

Fondazione Casa Anziani Regionale San Donato di Intragna
Piazza Stazione 2
6655 Intragna
www.fondazionesandonato.ch

Referenti aziendali

Stefano Hefti – Direttore amministrativo

Coach SUPSI

Domenico Ferrari