Archivi tag: Turismo

Valorizzazione delle vette del Ceresio

Agenzia regionale per lo sviluppo del Luganese

Descrizione

L’Ente regionale per lo sviluppo del Luganese (ERSL) è stato creato il 7 ottobre 2010 a Vezia dai Comuni del territorio di Lugano, con lo scopo di instaurare delle collaborazioni tra enti pubblici e privati e valorizzare il territorio rendendolo una meta di qualità e maggiormente competitiva. L’anno successivo viene costituita l’Agenzia regionale per lo sviluppo del Luganese (ARSL) che rappresenta la struttura operativa dell’ERSL, fornisce consulenze e supporto all’ottenimento di finanziamenti e alla creazione di collaborazioni. Essa si rivolge principalmente alla piccole-medie imprese e ai Comuni.

Il presente progetto è volto a contribuire all’iniziativa coordinata dall’Ente Regionale per lo Sviluppo del Luganese e da Lugano Region “Messa in scena della montagna”, la quale ha lo scopo di valorizzare la regione dal punto di vista turistico. Al team di progetto è stato richiesto di formulare delle attività concrete di marketing che potessero mettere in relazione due o più vette affacciate sul lago Ceresio, tenendo soprattutto presente che buona parte delle strutture presenti sulle montagne è confrontata con differenti difficoltà nella gestione delle risorse fisiche, umane e finanziarie.
Per capire nel concreto tali avversità, il gruppo di lavoro si è avvalso in particolare di una serie di interviste agli operatori principali di ogni monte, andando ad approfondire il prodotto fisico (trasporti, strutture e attrazioni), i programmi (eventi e attività), le persone (ospiti e portatori d’interesse) e i pacchetti offerti. Questi quattro sono infatti gli elementi che costituiscono il prodotto della destinazione, la cui integrazione e coordinazione è spiegata dalla disciplina teorica del Destination Management.
Il progetto è stato sviluppato ulteriormente attraverso la ricerca di attività svolte nel resto della Svizzera e all’estero che potessero potenzialmente essere replicabili in Ticino, e dall’analisi dei trend turistici globali attualmente in atto, da cui è emersa la crescente importanza dei social media, della ricerca dell’esperienza e del turismo del benessere.

Grazie a tutti gli elementi ricercati e analizzati è stato possibile formulare due proposte più indirizzate ai giovani e che puntano sul potere della condivisione di immagini attraverso il social media Instagram, una proposta gastronomica adatta a tutti che sfrutta i piatti e i prodotti tipici di ogni montagna e una all’insegna del benessere per un mercato più di nicchia. Considerando vari aspetti organizzativi ed economici per ognuna di esse, si ritiene che le prime proposte che sfruttano Instagram siano migliori per lo sviluppo del sempre più importante strumento comunicativo. La proposta gastronomica permette invece di instaurare nuove sinergie con gli attori che operano sul territorio e di far conoscere ai visitatori le particolarità della regione. Infine, quella rivolta ai turisti del benessere risulta più indicata per l’espansione dell’offerta.

Team di progetto

Martina Bricalli
Lucia Fasola
Marlon Sulmoni

Partner di progetto

Agenzia Regionale per lo Sviluppo del Luganese
Via Cantonale 10
6942 Savosa
www.arsl.ch

Referenti aziendali

Stefano Di Casola – Assistente
Roberta Angotti – Direttrice

Coach SUPSI

Tatiana Cataldo

Analisi strategica per un nuovo villaggio REKA

Valutazione del posizionamento e della sostenibilità di un nuovo progetto nella zona del Lago Maggiore

Reka è un’azienda moderna senza scopo di lucro e con una missione a favore di un turismo sociale, che vuole permettere al maggior numero di famiglie di trascorrere vacanze e tempo libero in Svizzera

Descrizione

Reka è proprietaria di 12 Villaggi Turistici in diverse località della Svizzera che si distinguono per un’offerta di vacanze pensata appositamente per le famiglie, con un rapporto prezzo- prestazioni ottimale. Reka ha però oggi la problematica aziendale che i villaggi che non dispongono di almeno 50 unità abitative non sono più economicamente sostenibili e per questa ragione si intende chiudere i villaggi di Brissago e Magadino. Continua a leggere

Stakeholder Management per il turismo

La gestione globale della destinazione turistica San Bernardino

Un nuovo modello di interazione e gestione che consenta alla destinazione turistica San Bernardino di mostrare tutte le proprie potenzialità.

Descrizione

La località turistica di San Bernardino, dopo un periodo di forte crescita e ottimi risultati, si trova oggi ad affrontare una situazione difficile. Negli ultimi anni, infatti, ha perso quote di mercato e attrattività nei confronti di una concorrenza diventata sempre più competitiva. Continua a leggere