Archivi tag: rsi

Verso il primo Bilancio di Sostenibilità

Analisi e proposte preliminari per l’elaborazione del rendiconto per Sintetica SA

Descrizione

Nata nel 1921 in Svizzera, Sintetica SA è stata la prima azienda farmaceutica in Ticino. Essa si occupa della produzione e della vendita di farmaci iniettabili per anestesia locale, terapia del dolore (oppiacei e morfine), analgesici, antispastici e i salvavita.
Sintetica è un’azienda molto attenta alle proprie azioni ed è attiva in numerose iniziative di sostenibilità sia nei confronti della collettività sia nei confronti dei propri dipendenti. Tuttavia, ad oggi, non è ancora presente un documento di rendicontazione redatto secondo le linee guida di un modello riconosciuto che valorizzi verso l’esterno tutte le attività svolte dall’azienda.

Il principale obiettivo del progetto è quello di supportare Sintetica nella redazione del primo bilancio di sostenibilità, proponendo un modello di rendicontazione adeguato alle esigenze aziendali, identificando le entità verso cui l’azienda ha più interesse a comunicare grazie ad un’analisi della mappatura degli stakeholders e sviluppando alcuni indicatori di performance relativi a due gruppi di stakeholders selezionati dall’azienda, quali clienti e fornitori.

Il bilancio sociale è uno strumento operativo molto importante grazie al quale le imprese riescono a comunicare all’esterno le proprie azioni nei confronti delle tre dimensioni della responsabilità sociale (economica, ambientale, sociale) e grazie al quale, internamente, cercano di indirizzare la propria strategia verso la responsabilità sociale.
Tale documento è autonomo ma complementare a quelli della rendicontazione tradizionale (è infatti fondamentale una sinergia tra di essi) ed è capace di contribuire alla formazione della reputazione che l’impresa ha presso gli stakeholders. Esso fornisce informazioni relative alla governance, al management, alla mission (obiettivi perseguiti), agli impegni presi nei confronti dei portatori d’interesse e, infine, consente di verificare la correlazione tra impegni presi e risultati ottenuti.

Team di progetto

Letizia Amato
Chiara Cusini
Mirco Martinazzo
Igor Radovanovic

Partner di progetto

Sintetica SA
Via Penate 5
6850 Mendrisio
www.sintetica.ch

Referenti aziendali

Daniele Fontana – Corporate Sustainability/ HR Director

Coach SUPSI

Laura Luoni

Valorizzazione delle Teche

Opzioni strategiche per la RSI

Un importante obiettivo strategico per un prezioso patrimonio storico, culturale e artistico

Descrizione

Il servizio “Valorizzazione delle Teche” diretto da Theo Mäusli, ha il compito di valorizzare il prezioso patrimonio storico, culturale e artistico internamente alla RSI (produttori, registi, redattori…) ed esternamente presso opinion leader, politici, pubblico ecc. Tale patrimonio è contenuto all’interno di un considerevole archivio, il quale costituisce la memoria collettiva della Svizzera italiana, vantando oltre 240’000 ore di documenti audio e video raccolti sin dagli anni ’30, attraverso cui vengono raccontati 80 anni di storia locale e globale e la cui valorizzazione rappresenta un importante obiettivo strategico. Continua a leggere

Totem: il patrimonio audiovisivo a portata di mano

La valorizzazione degli archivi multimediali RSI

“La memoria è diario che ciascuno di noi porta sempre con sé” (Oscar Wilde, 1895)

Descrizione

La valorizzazione degli archivi è uno degli obiettivi strategici della RSI – Radiotelevisione svizzera di lingua italiana e della SRG SSR – Società svizzera di radiotelevisione. Esiste infatti un forte interesse, da parte dell’azienda radiotelevisiva, a sviluppare e sperimentare nuove vie in grado di creare delle interazioni tra il pubblico e il patrimonio audiovisivo cumulato nel corso degli anni. Continua a leggere